Andata e Ritorno: dalla Mitologia Classica al Mito di Tolkien

Coach: Grimaldi Vittorio

Acquista il tuo posto nell'aula virtuale, collegati nel giorno prestabilito e assisti alla lezione; potrai interagire con il coach e confrontarti con altre persone.

Andata e Ritorno: dalla Mitologia Classica al Mito di Tolkien

Le opere di Tolkien, oltre ad aver appassionato intere generazioni nel corso degli anni, hanno senz’altro creato un mondo magico e meraviglioso al cui interno possiamo trovare quella che si potrebbe tranquillamente definire una vera e propria mitologia che permea le credenze e influenza le azioni dei personaggi che vivono all’interno di questo mondo fantastico.

E tra i tanti meriti che si possono dare a Tolkien, c’è quello di essere un profondo conoscitore dei miti e del folklore sia del suo paese di origine sia di molti altri provenienti da ogni angolo del globo. Così si scoprono in breve i collegamenti fra l’Ainulindalë e la religione ebraico-cristiana, tra gli Ainur e gli Dei dell’Olimpo, tra Valinor e l’Eden, tra Beren e il Carcaroth e il dio norreno Tyr e il lupo Fenrir, tra il Balrog di Morgoth e Surtr il Nero, gigante di fuoco protagonista del Ragnarök.

Scopo di questo seminario sarà dunque dare un’occhiata a quello che è il vero e proprio mito creato  e scritto da Tolkien, l’asse attorno cui ruota tutto il mondo di Arda, in comparazione con le sue vere origini, ovvero le fonti di ispirazioni leggendarie provenienti dal mondo reale e che il maestro ha usato per creare l’universo che tutti noi amiamo.